CGM srl si è aggiudicata l’appalto di progettazione esecutiva e realizzazione del nuovo
edificio scolastico a Cento località Renazzo

A CGM srl è stata affidata la progettazione esecutiva e la progettazione degli impianti in collaborazione con il raggruppamento di professionisti Roberto ing Ceccarelli “Studio Bio.Arch.E” (per la progettazione architettonica e definizione soluzioni tecniche esecutive edili), Alessandro ing Ansaldi “Ansaldi Studio Ingegneri” (per la progettazione strutturale e sicurezza), Paolo ing Chierici “Studio Chierici ingegneria impiantistica integrata” (per la progettazione degli impianti elettrici, meccanici e speciali) e Elena arch Saccaperni quale giovane professionista integrato nell’ATI; lo sviluppo del progetto viene organizzato e definito in stretta collaborazione con la Stazione Appaltante al fine di raggiungere un progetto che risponda alle esigenze e richieste della comunità con particolare attenzione alle esigenze dei utenti che dovranno usufruire degli spazi e delle aule.

Il progetto viene sviluppato partendo da principi che uniscono gli aspetti PEDAGOGICO-EDUCATIVI a quelli di contestualizzazaione dell’edificio nel paesaggio, con l’obiettivo di:

  • massimizzare gli accessi, anche ciclo pedonali alla nuova scuola;
  • rendere coerente il volume del nuovo edificio con l’intorno esistente;
  • ottimizzare l’esposizione dell’edificio consentendo di ottimizzare le sezioni “bioclimatiche” atte a massimizzare i sistemi naturali di ventilazione e confort interni;
  • realizzare blocchi funzionali separati e usufruibili anche in per attività non strettamente scolastiche.

il progetto quindi, si pone quale obiettivo principale quello di creare una nuova struttura scolastica che possa diventare un epicentro significativo e riconoscibile della vita della comunità in aggiunta ai simboli già presenti e consolidati sul territorio: chiesa, campanile, scuola media e il Comune.

IL PROGETTO ESECUTIVO
EDIFICIO IN CORSO DI REALIZZAZIONE